MAG JLT conferma la propria vocazione e particolare impegno nel mondo del Fine Art; un ruolo di primo piano, curando la copertura assicurativa delle opere, come sponsor tecnico della mostra retrospettiva su Gianfranco Ferroni. 

Sabato 7 luglio è stata presentata a Palazzo Mediceo, patrimonio mondiale dell’Unesco, l’attesa mostra “Gianfranco Ferroni: prima e dopo la Biennale del ’68 – Tutto sta per compiersi”.

Il noto critico d’arte Vittorio Sgarbi ha inaugurato la mostra a Seravezza, affascinando i presenti con un ritratto di un artista che, persa la matrice più ideologica e deluso dal mancato avvento “di un uomo nuovo”, ha rivolto lo sguardo alla propria interiorità, situandosi “così lontano dalla realtà da dipingere la propria anima”.

http://www.terremedicee.it/eventi_detail.php?idEv=410